Macron gay? Sulle «presunte voci» Brigitte promette che si vendicherà

Venerdì 12 Ottobre 2018
Macron gay? Brigitte smencisce le «presunte voci» e promette che si vendicherà
La première dame di Francia interviene per difendere il marito. Le voci sull'omosessualità di Emmanuel Macron durante la campagna presidenziale del 2017? Brigitte Macron promette che si vendicherà. «Un piatto che va servito freddo», ha confidato la signora Macron a Jean-Michel Décugis e a Marc Leplongeon et Pauline Guéna, gli autori della biografia sulla sua fedelissima collaboratrice ed ex "paparazza", Mimi Marchand («Mimi»), nelle librerie francesi dal 17 ottobre.

Sarebbe stata quest'ultima, infatti, a individuare e poi svelare ai Macron l'autore di quelle voci su una presunta relazione tra l'allora candidato di En Marche e il presidente di Radio France, Mathieu Gallet. Voci che il diretto interessato neutralizzò con una battuta, a pochi mesi dal voto presidenziale, nel febbraio 2017, durante un comizio politico a sorpresa al teatro Bobino di Parigi.
Ultimo aggiornamento: 19:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA