Maddie McCann, un cittadino tedesco incriminato per il rapimento: la bambina scomparsa 15 anni fa

Venerdì 22 Aprile 2022
Maddie McCann, un cittadino tedesco incriminato per il rapimento: la bambina scomparsa 15 anni fa

Il cittadino tedesco Christian Brueckner, principale sospettato della scomparsa e del rapimento nel 2007 di Maddie McCann in Algarve, è stato incriminato dalle autorità tedesche su richiesta della Procura portoghese.

Secondo una dichiarazione della Procura di Faro pubblicata sul suo sito web, Brueckner è stato incriminato dalle autorità tedesche in applicazione di una richiesta di cooperazione giudiziaria internazionale avanzata dal Pubblico Ministero portoghese.

Il Dipartimento Investigazione e Azione Criminale di Faro (DIAP) e la Polizia Giudiziaria, in collaborazione con le autorità inglesi e tedesche, hanno svolto le indagini sulle circostanze relative alla scomparsa nel 2007 della bambina che era in vacanza con i genitori in Algarve. 

 

 

 

Quando è stata rapita, Maddie aveva tre anni e sparì da un appartamento dove alloggiava con la sua famiglia. I genitori si trovavano a cena con degli amici e periodicamente controllavano lei e i suoi fratellini mentre dormivano. Alle 21.00 di quella sera, il padre è andato a controllare i piccoli e lì trovò che dormivano. Un'ora più tardi, la madre si accorse che la bambina non c'era più. Nonostante le ricerche furono avviate tempestivamente, la piccola non è mai stata ritrovata.

Christian Brueckner è attualmente in una prigione tedesca che sta scontando una condanna per traffico di droga.

Ultimo aggiornamento: 18:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA