Maradona, a Buenos Aires è alto rischio epidemiologico Covid dopo le commemorazioni

Sabato 28 Novembre 2020 di Marta Ferraro
Il Ministro della Salute mette in guardia sul rischio epidemiologico a Buenos Aires per le commemorazioni a Maradona

Il Ministro della Salute della città di Buenos Aires, Fernán Quirós, ha avvertito del «rischio epidemiologico» che corre la capitale argentina, dopo la massiccia partecipazione pubblica per il tributo a Diego Armando Maradona, nonostante l'emergenza sanitaria dovuta alla pandemia. 

«Quello che abbiamo visto non è stato per niente positivo e aggiunge chiaramente un rischio epidemiologico alla situazione metropolitana», ha riferito Quirós, durante una conferenza stampa riportata dai media locali nel corso della quale il Ministro ha dato gli ultimi aggiornamenti sulla situazione inerente al coronavirus a Buenos Aires.

 

Il funzionario ha aggiunto che c'è anche «qualche mitigazione» perché la concentrazione «è avvenuta tutta all'aperto», ma ha indicato che le possibili conseguenze si paleseranno nelle prossime due settimane.

Video

 

 

Ultimo aggiornamento: 18:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA