Morla attacca ancora le figlie di Maradona:
«Derubarono e abbandonarono il padre»

Venerdì 30 Luglio 2021 di Francesco De Luca
Morla attacca ancora le figlie di Maradona: «Derubarono e abbandonarono il padre»

«C'è una crocifissione nazista nei miei confronti dopo la morte di Maradona. Ma la vera condanna sociale è per Dalma e Gianinna, le sue figlie, perché lo abbandonarono». L'avvocato Matias Morla, al fianco di Diego negli ultimi anni della sua tormentata vita, ha adoperato parole durissime in un'intervista al quotidiano argentino Clarin a pochi giorni dalla decisione del tribunale di San Isidro di estrometterlo dall'inchiesta che deve fare luce...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA