Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marine di 22 anni morto in Ucraina. La moglie di Willy Cancel: «Era un eroe, viveva per aiutare gli altri». Lascia bimba di 7 mesi

Venerdì 29 Aprile 2022 di Michele Galvani
Marine di 22 anni morto in Ucraina. La moglie di Willy Cancel: «Era un eroe, viveva per aiutare gli altri»

Un marine, Willy Joseph Cancel, è morto combattendo insieme alle forze ucraine in Ucraina: aveva 22 anni. Lo ha confermato la vedova dell'uomo a Fox News Digital. «Mio marito è morto in Ucraina», ha raccontato la vedova, Brittany Cancel. «Era lì con il desiderio di aiutare le persone, aveva sempre sentito che quella era la sua missione principale nella vita». Cancel era un contractor, una sorta di mercenario che si era arruolato volontariamente: la società appaltatrice l'aveva mandato in Ucraina e il giovane veniva pagato per combattere.

IL RACCONTO -  «Mio marito era molto coraggioso ed era un vero eroe - ha spiegato Brittany- Non mi aspettavo di essere vedova a 23 anni o che nostra figlia potesse restare senza padre. Tutto ciò che voglio è che torni a casa e che gli possa dare la degna sepoltura che merita». Il veterano dei marines aveva firmato per lavorare per una società appaltatrice militare privata, anche se il suo lavoro a tempo pieno era come ufficiale penitenziario. Poi, lo scoppio della guerra in Ucraina alla fine di febbraio «ha cambiato tutto», ha spiegato alla CNN la madre di Willy Cancel, Rebecca Cabrera. Dopo l'inizio della guerra, la sua società ha chiesto di combattere in Ucraina e Cancel ha «accettato di andare», ha detto ancora la madre. 

Guerra nucleare? Dassù: «Solo minacce. Ci sarà la guerra fredda 2.0»

Oligarchi russi, Biden vuole vendere i beni confiscati (yacht e asset) per aiutare Kiev

Cancel era volato in Polonia il 12 marzo ed era entrato in Ucraina il giorno dopo. «Prima di voler aiutare il popolo ucraino, era un agente di detenzione nel Kentucky», ha detto ancoira la vedova a Fox News. «Aveva sogni e aspirazioni di diventare un agente di polizia o di entrare a far parte dell'FDNY. Naturalmente quando ha scoperto cosa stava succedendo in Ucraina era ansioso di fare volontariato». Willy è partito ma non è più tornato: lascia una bimba di 7 mesi.

Cancel è il primo cittadino americano a morire in un combattimento al fianco degli ucraini. Il cameraman di Fox News Pierre Zakrzewski, 55 anni, è stato ucciso in Ucraina il mese scorso insieme alla giornalista ucraina Oleksandra "Sasha" Kuvshynova, 24 anni. Benjamin Hall ha riportato gravi ferite alle gambe nello stesso attacco. Anche Brent Renaud, 51 anni, regista di documentari che aveva lavorato con il New York Times, è morto in Ucraina a marzo.

Ultimo aggiornamento: 30 Aprile, 09:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA