Francia, due morti per il maltempo a Nizza: sei dispersi, sopravvissuto un gendarme

Sabato 3 Ottobre 2020
Francia, due morti per il maltempo a Nizza: sei dispersi, sopravvissuto un gendarme

Meteo, il sud della Francia allo stremo per il maltempo. La regione più colpita è stata quella di Nice-Cote d'Azur e in particolare i paesi dell'entroterra di Nizza. La regione è stata colpita da una vasta area temporalesca, la stessa che si è abbattuta sul Piemonte con molte persone che risultano disperse. In Francia sono almeno due i dispersi nei nubifragi e inondazioni che ha colpito il sud-est. È stato invece ritrovato vivo uno dei dispersi ufficiali, un gendarme. I dispersi "accertati" sono sei, mentre ce ne sono tre presunti. Il ritrovamento del gendarme è stato annunciato con un tweet dal ministro dell'Interno, Gérald Darmanin.

Maltempo in Piemonte, Cirio: «In alcune zone situazione peggiore del '94»
 

Fra i dispersi ci sono due pompieri e due persone che sarebbero state travolte dall'acqua dopo il crollo della loro casa. I comuni più colpiti sono nell'entoterra di Nizza, nelle valli della Roya, nella zona del Tenda e nella valle della Vésubie. Gli elicotteri sorvolano la regione dove molti villaggi sono rimasti completamente isolati nelle valli. Il primo ministro, Jean Castex, ha fatto sapere che appena le condizioni meteorologiche lo consentiranno si recherà nella regione. Il presidente Emmanuel Macron ha inviato i suoi «pensieri alle vittime della tempesta Alex e ai loro cari».

 

Francia, strada collassa sulle Alpi

Video

Ultimo aggiornamento: 12:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA