Migranti di Haiti frustati al confine col Messico: bufera sugli Usa di Biden

Martedì 21 Settembre 2021 di Luca Marfé
Migranti di Haiti frustati al confine col Messico: bufera sugli Usa di Biden

Non proprio l’America dell’accoglienza, certo non quella che avrebbe dovuto voltare definitivamente pagina sulle politiche anti-immigrati firmate persino con orgoglio da Donald Trump.

Le immagini che arrivano dal Texas, lungo la linea di confine col Messico, sono a dir poco agghiaccianti: con gli agenti della Polizia di Frontiera a cavallo che non ci pensano su due volte a respingere i migranti provenienti dalla distrutta Haiti e peggio ancora ad agitare la frusta contro la loro disperazione.

Donne e uomini che cadono in acqua, che si dimenano per cercare un varco, senza però che gli venga lasciata alcuna possibilità di trovarlo. 

Video

La crisi si aggrava di giorno in giorno e Joe Biden finisce dritto al centro di un’autentica bufera politico-mediatica. L’ennesima.

Con la Casa Bianca per il momento si limita a rimarcare l’ovvio:
«Sono immagini orribili».

Ultimo aggiornamento: 21:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA