Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Morto Paul Bocuse, il più grande chef della Nouvelle Cuisine: tre stelle Michelin per 50 anni

Sabato 20 Gennaio 2018
Morto Paul Bocuse, il più grande chef della Nouvelle Cuisine
PARIGI - È morto a 91 anni il più grande chef francese, Paul Bocuse. La voce, circolata su alcuni media, è stata confermata su Twitter dal ministro dell'Interno, Gerard Collomb: «monsieur Paul era la Francia - ha scritto Collomb - il papa della gastronomia ci lascia»

Bocuse è l'unico chef ad aver mantenuto la valutazione massima delle tre stelle della guida Michelin per 50 anni consecutivi, con il suo ristorante, fondato dal nonno paterno, a Collonges-au-Mont-d'Or. Il grande cuoco era nato l'11 febbraio 1926 in questa la cittadina vicino Lione. E non è un caso che ad annunciare la sua morte sia stato Collomb, a lungo sindaco di Lione.
Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche