Mosca in tilt, centinaia di taxi chiamati allo stesso indirizzo: attacco hacker

Mosca in tilt, centinaia di taxi chiamati allo stesso indirizzo: attacco hacker
Mosca in tilt, centinaia di taxi chiamati allo stesso indirizzo: attacco hacker
Venerdì 2 Settembre 2022, 15:55 - Ultimo agg. 17:39
3 Minuti di Lettura

La più grande compagnia di taxi russa è stata hackerata e i suoi veicoli sono stati inviati allo stesso indirizzo di Mosca causando un ingorgo stradale. Centinaia di conducenti sono rimasti ingannati. A essere oggetto dell'attacco Yandex Taxi, un'app russa simile a Uber che consente agli utenti di ordinare i taxi per raggiungere la loro posizione.

Putin e il suo esercito. «Gravi battute d'arresto delle forze russe», attacchi devastanti nella zona di Kherson

Taxi sotto attacco a Mosca, il video

La società ha poi confermato l'incidente in una dichiarazione. «La mattina del 1 settembre, Yandex Taxi ha riscontrato un tentativo da parte di aggressori di interrompere il servizio: diverse dozzine di conducenti hanno ricevuto ordini all'ingrosso nella regione di Fili», ha affermato la società in una dichiarazione a Forbes.ru. Con le sue otto-dieci corsie, la Kutuzovsky Prospekt è raramente inceppata. Tuttavia, i conducenti hanno trascorso circa 40 minuti nel traffico a causa dei falsi ordini di ritiro.

Caccia agli hacker

La compagnia ha affermato che il suo dipartimento di sicurezza "ha immediatamente interrotto i tentativi di ordinare artificialmente i taxi". Tuttavia, questo non è stato sufficiente per fermare la situazione di stallo. I filmati da Mosca hanno mostrato lo stallo. Il video dall'interno di uno dei taxi mostrava dozzine di auto gialle che si muovevano a malapena, tutte puntate nella stessa direzione. Nessuno si è preso la responsabilità dell'hacking, ma arriva mentre le forze di Vladimir Putin continuano la loro invasione della vicina Ucraina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA