Travolta e uccisa da una mandria di mucche, morta a 55 anni mentre porta a spasso il suo cane

Travolta e uccisa da una mandria di mucche, muore a 55 anni mentre porta a spasso il suo cane
Travolta e uccisa da una mandria di mucche, muore a 55 anni mentre porta a spasso il suo cane
Giovedì 25 Agosto 2022, 23:24 - Ultimo agg. 26 Agosto, 16:54
2 Minuti di Lettura

Morta dopo essere stata calpestata da una mandria di 30 mucche mentre portava a spasso il cane. E' il drammatico destino di una 55enne trovata cadavere vicino al villaggio di Billingshurst nel West Sussex, in Gran Bretagna.

Bambina si risveglia mentre è in corso il suo funerale: portata in ospedale, muore poco dopo

Uccisa da una mandria di mucche

La donna era una dog sitter (ma in occasione dell'incidente era con il suo animale) che lavorava in un negozio locale. Un suo amico ha raccontato al Mirror: «Era adorabile. Amava gli animali, amava il suo cane. Il pensiero che sia stata calpestata da una mandria di mucche è semplicemente orribile. Non mangiava carne, era vegetariana».

La dinamica

A quanto risulta il proprietario dell'allevamento da cui sono partiti bovini aveva messo dei cartelli vicino al suo campo avvertendo che «le mucche con i vitelli sono pericolose: non attraversare il sentiero se hai un cane con te». L'allevamento consta di circa 30 bovini. Vacche adulte con i vitelli. L'attacco, spiegano gli esperti, è dovuto al fatto che «le mucche sono in realtà piuttosto violente e tendono a inseguire in particolare i cani , sembrano confonderli con i lupi». I bovini hanno iniziato a caricare il cane e lei deve aver cercato di soccorrerlo. Ecco il perché dell'incidente. La polizia ha lanciato un appello affinché eventuali testimoni si facciano avanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA