Neonata coperta di insetti salva per miracolo, una passante aveva sentito il lamento

Neonata coperta di insetti salva per miracolo, una passante aveva sentito il lamento
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 11
Un miracolo che quella appena nata sia riuscita a resistere fino all'arrivo di una passante. Siamo nell'isola di Olango, nelle Filippine e l'altro ieri una donna stava camminando su un sentiero nella foresta quando ha sentito il pianto di di un neonato. La piccola, raggiunta solo aprendo un intrico di rami spinosi e spoglie, non aveva nemmeno un cencio addosso ed era coperto di insetti. Era evidentemente nata da poche ore e sarebbe morta di lì a poco. La donna l'ha subito portata all'ospedale più vicino: dovrebbe farcela e la sua fibra ha stupito i pediatri.

Bambina venduta per 4 mila euro: la madre interrogata e rilasciata
 
La polizia sta intanto cercando nella zona la madre: la neonata non è stata semplicemente adagiata in una radura della foresta, magari in una zona di passaggio per darle una chance di sopravvivenza. La piccola è stata gettata in un anfratto poco visibile e coperta di vegetazione. Forte l'indignazione fre gli abitanti dell'Isola: «Quella madre avrebbe potuto dare la piccola in adozione se proprio non si sentiva di crescerla». 
Giovedì 14 Marzo 2019, 18:56 - Ultimo aggiornamento: 15 Marzo, 07:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP