Omicron, allarme in Gran Bretagna per le nuove varianti BQ.1.1 e BQ.1: già 700 casi

Covid, le nuove varianti BQ.1.1 e BQ.1 spaventano la Gran Bretagna: già 700 casi
Covid, le nuove varianti BQ.1.1 e BQ.1 spaventano la Gran Bretagna: già 700 casi
Venerdì 28 Ottobre 2022, 17:47 - Ultimo agg. 29 Ottobre, 15:11
3 Minuti di Lettura

Due nuove varianti covid spaventano la Gran Bretagna. Più di 700 casi della variante BQ.1 sono stati registrati in tutto il paese. Nel frattempo sono stati registrati anche altri 18 casi della cosiddetta "variante da incubo" XBB. Che si diffonde rapidamente e sembra eludere la protezione del vaccino delle persone. Si ritiene che la variante possa essere alla base del recente picco di casi di Covid a Singapore. Nessuno dei ceppi Omicron BQ.1 o XBB è stato elencato come variante preoccupante dall'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito.

Cosa sappiamo delle nuove varianti

La dott.ssa Meera Chand, direttrice dell'infezione clinica ed emergente presso l'UKHSA, ha dichiarato: “Non è inaspettato vedere emergere nuove varianti di SARS-CoV-2. Né BQ.1 né XBB sono stati designati come varianti preoccupanti e UKHSA sta monitorando da vicino la situazione, come sempre. La vaccinazione rimane la nostra migliore difesa contro le future ondate di COVID-19, quindi è ancora più importante che mai che le persone vengano a prendere tutte le dosi per le quali sono idonee il prima possibile". L'esperto di malattie infettive John Swartzberg aveva precedentemente dichiarato al San Francisco Chronicle : "Stiamo assistendo a una serie di nuove varianti che utilizzano un approccio simile per sopravvivere: stanno trovando modi per eludere il modo in cui otteniamo l'immunità dai vaccini e dalle precedenti infezioni con cambiamenti sul proteina spike.

Medici no vax tornano al lavoro, l'esultanza: «Finalmente, eravamo l'ultima categoria obbligata»

La variante XBB

"XBB non è diverso dagli altri." XBB è stato trovato per la prima volta in India ad agosto e da allora è stato trovato in Bangladesh, Giappone, Singapore e almeno altri 13 paesi, tra cui Australia e Danimarca. È stato trovato anche a Hong Kong. Il Ministero della Salute di Singapore ha affermato che XBB è passata dall'essere responsabile del 22% dei casi a essere responsabile del 54% dei casi in una settimana. Quasi l'80% delle persone a Singapore è completamente vaccinato. Il ministero della salute di Singapore ha affermato che non ci sono prove che XBB causi malattie più gravi, sebbene sembri resistente ai trattamenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA