Papà di 4 figli muore a 38 anni per Covid dopo aver rifiutato il vaccino: «Diceva che non serviva visto che usciva poco»

L'uomo aveva uno stile di vita sano e non aveva malattie pregresse, ma la malattia non gli ha dato scampo. Dopo pochi giorni dal contagio è stato ricoverato dove è deceduto per complicanze della malattia.

Giovedì 30 Settembre 2021
Papà di 4 figli muore a 38 anni per Covid dopo aver rifiutato il vaccino: «Diceva che non serviva visto che usciva poco»

Un padre di 4 figli è morto a causa del Covid dopo essersi rifiutato di fare il vaccino. Antony Ayiotis, papà inglese di Romford, a est di Londra, è morto per complicanze dovute al Covid a 38 anni. L'uomo sosteneva di non avere bisogno del vaccino, perché tanto usciva poco di casa, ma quel poco è stato sufficiente perché si contagiasse.

 

Leggi anche > Mamma sbranata da un cane di 54 chili davanti alle sue figlie: «Ha provato ad allontanarlo ed è stata attaccata»

 

Non aveva patologie pregresse e uno stile di vita molto regolare, ma aveva deciso di non vaccinarsi. Dopo pochi giorni dal contagio però le sue condizioni si sono aggravate ed è stato necessario il ricovero in ospedale. «Siamo tutti assolutamente con il cuore spezzato e devastati. È successo tutto così in fretta. Ogni giorno che era in ospedale peggiorava sempre di più. Non abbiamo pensato nemmeno per un minuto che sarebbe morto in quel modo», ha raccontato la sorella della vittima alla stampa locale.

 

La famiglia è sconvolta per l'accaduto. La compagna aveva completato il ciclo di vaccinazione, infatti non ha contratto il virus, ma il 38enne credeva di essere al sicuro, visto il suo stato di salute, l'età e il fatto che non uscisse spesso di casa. Purtroppo non è stato così. 

Ultimo aggiornamento: 13:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA