Sembravano spari, era un guasto:
panico e malori a Disneyland Parigi

ARTICOLI CORRELATI
  • 204
Sono arrivate le teste di cuoio e un centinaio di poliziotti, elicotteri hanno sorvolato la zona, intere famiglie sono rimaste oltre tre ore bloccate, in attesa: è accaduto ieri sera al Parco di Disneyland Parigi, per un guasto meccanico al grande tapis roulant che conduce dal parcheggio alla zona attrazioni. Forti rumori di ferraglia sono stati scambiati per spari, i visitatori del parco Disneyland e dei Disneyland studio sono rimasti bloccati.

 
Verso le 21, mentre le famiglie stavano lasciando Disneyland sono stati uditi rumori che assomigliavano a «detonazioni», secondo i testimoni. Alcuni hanno cominciato a correre, altri a gridare e si è scatenato in pochi istanti il panico. Sui social network, i presenti hanno cominciato a postare messaggi come «incubo!», «colpi di arma da fuoco», uno addirittura «sparatoria al Mac Donalds di Disney Village con molti feriti». Il piano d'emergenza è comunque scattato, il previsto «confinamento» dei presenti nei bar, negli hotel, nei negozi, è stato attuato e tutti i controlli sono stati effettuati prima di lasciar ripartire tutti verso mezzanotte, dopo la brutta avventura. Nove persone sono state ricoverate in ospedale in seguito a svenimenti e malori. 
Domenica 24 Marzo 2019, 21:18 - Ultimo aggiornamento: 24-03-2019 21:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP