Perth, cinque persone trovate morte in casa: fermato un ragazzo che aveva dato l'allarme

Cinque cadaveri, tra cui anche donne e bambini, sono stati scoperti in un'abitazione a Bedford, alla periferia di Perth, in Australia. Lo riferisce la Bbc online che cita la polizia. A dare l'allarme è stato un giovane che al momento è in stato di fermo. Sul posto, informa la polizia locale, sono intervenuti investigatori ed esperti della Scientifica in quello che è stato definito 'una tragedià. Pochi i dettagli sull'accaduto. «Il giovane in stato di fermo sta collaborando con gli investigatori. Non ci sono timori per la sicurezza delle persone che abitano in zona», si legge in un comunicato della polizia.

Non è noto al momento se il giovane arrestato sia imparentato con le vittime. A luglio scorso, un 19enne venne incriminato con l'omicidio di due bambini e la loro madre avvenuto in un'altra periferia di Perth. Due mesi prima, 7 persone furono trovate morte in una zona rurale, 280 km a sud di Perth.
Domenica 9 Settembre 2018, 12:39 - Ultimo aggiornamento: 10 Settembre, 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP