Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Portogallo in fiamme, la storia di João Paulo divenuto un'icona dopo aver salvato decine di animali

Giovedì 14 Luglio 2022 di Marta Ferraro
Portogallo in fiamme: la storia di João Paulo, il giovane che ha salvato decine di animali, divenuto icona di questi giorni

João Paulo, 22 anni, vive nel villaggio di Boavista, a Leiria, Portogallo, e non si è dato per vinto quando le fiamme hanno raggiunto la sua casa. Ha passato le ultime ore a salvare persone e animali e il momento è finito per essere catturato dall'obiettivo di Paulo Cunha, dell'agenzia di stampa Lusa. Lo scatto è diventato subito virale.

La foto mostra, il giovane che porta in salvo una pecora, con uno scenario di inferno alle spalle: le fiamme che minacciano case, persone e animali. Questa è l'immagine che sta invadendo i social network di tutto il mondo, ma João sembra che non si sia fatto influenzare dall'improvvisa e inaspettata notorietà.
Come riporta CM, alla radio Observador, João Paulo ha asserito che non è preoccupato per la fotografia perché non gli ricorda bei momenti. «La fotografia può essere pubblicata in qualsiasi paese, non mi interessa», ha detto.

Video

Il giovane ha cercato di salvare alcuni animali che si trovavano nel campo, vicino alle fiamme. «Siamo riusciti a salvare tutti gli animali», ha raccontato. In tutto sono state salvate circa 20 pecore dei vicini e più di 40 capre del nonno.
Da solo, senza aiuto e con la paura di perdere tutto ciò che aveva, João Paulo ha deciso di aiutare i vigili del fuoco a combattere le fiamme e far uscire le persone dalle case. «Ho aiutato a far uscire alcune persone dalle loro case. È stata una situazione difficile. Non c'erano abbastanza vigili del fuoco», ha continuato.

Il giovane non si preoccupa della sua fama. Per João Paulo l'importante è poter aiutare le persone che conosce da sempre: «Sono venuto ad aiutare i vigili del fuoco perché è il posto dove vivo da 22 anni. Io vengo da qui».

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA