Azzannata dal cane dell’amico: 40 punti di sutura al volto per una 17enne mentre posa per degli scatti

Venerdì 17 Gennaio 2020 di Alix Amer

Una ragazza è rimasta sfigurata in volto, con 40 punti di sutura, dopo che il cane del suo amico durante alcuni scatti fotografici ha tentato di sbranarla. Lara Sanson, 17 anni, è stata morsa in faccia da Kenai proprio mentre posava con lui. All’improvviso mentre lo abbracciava e quindi era proprio accanto al volto l’ha morsa. L’adolescente, che vive a Tucuman, nel Nord Ovest dell’Argentina, ha condiviso le foto di lei e del cane. In una di queste si vede il pastore tedesco che le morde il viso.
 

 

Lara, ha raccontato al quotidiano La Nacion: «Non so se gli ho toccato l’anca o se ha reagito in questo modo perché è vecchio, o perché l’ho abbracciato e si è spaventato». Fatto sta che la ragazzina ha ricevuto circa 40 punti sia sul viso che all’interno della bocca fino alle gengive. Ha subito un’operazione di due ore. E secondo i rapporti medici non sarà la sola.
 

Le immagini che ha postato mostrano i punti che salgono sul suo volto oltre il suo occhio e sopra le sue labbra. Lara ha detto che ora si sta riprendendo. «Ho avuto solo un po’ di fastidio a causa dell’infiammazione e dei problemi alimentari». Il veterinario Juan Enrique Romero ha spiegato che Kenai potrebbe aver morso l’adolescente a causa della sua età e «i suoi dolori stanno crescendo e uno di questo acutizzato avrebbe potuto generare questa reazione». Il cane «non verrà abbattuto», ha detto Lara. E poi ha condiviso le immagini su Twitter con una didascalia «un servizio fotografico andato storto».

Ultimo aggiornamento: 18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA