Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Regina Elisabetta, focolaio reale: un caso di positività al Covid dopo il funerale

Mercoledì 21 Settembre 2022 di Enrico Chillè
Regina Elisabetta, focolaio reale: un caso di positività al Covid dopo il funerale

Momenti di apprensione tra monarchi e capi di Stato dopo il funerale della regina Elisabetta. A neanche 48 ore di distanza dalle esequie solenni, infatti, è stato registrato un caso di positività al Covid tra gli ospiti illustri che sono giunti a Londra per l'ultimo saluto alla sovrana britannica.

«Harry trattato come un cittadino di seconda classe» al funerale della regina Elisabetta: cosa è successo

Regina Elisabetta, un caso di Covid dopo il funerale

In tutto, tra capi di Stato e di governo e monarchi giunti da tutto il mondo, sono stati diverse centinaia gli invitati illustri al funerale della regina Elisabetta. Neanche due giorni dopo, è arrivato però un annuncio che fa preoccupare: la regina Margherita II di Danimarca è risultata positiva al Covid. L'82enne sovrana ora si trova nel palazzo di Fredensborg, a 30 chilometri da Copenaghen, e tutti gli impegni per la settimana sono stati cancellati. Lo comunica la famiglia reale danese.

 

Margherita di Danimarca positiva al Covid

Questa sera era atteso un incontro con esponenti del governo e parlamentari danesi, ma anche membri del Parlamento europeo, nel palazzo di Christiansborg, sede del Parlamento danese. Al posto della regina ci saranno il principe Federik e la principessa Mary, risultati negativi. Proprio il figlio Frederik, oltre a due reali svedesi, aveva accompagnato la regina di Danimarca ai funerali della regina Elisabetta. A Westminster Hall la regina Margherita sedeva accanto al figlio e di fronte a re Carlo III. Alle sue spalle, invece, c'erano Felipe VI e Letizia, reali di Spagna.

Margherita di Danimarca, la reinfezione

Il caso di positività della regina Margherita di Danimarca è un tipico caso di reinfezione. La sovrana era infatti risultata positiva al Covid nello scorso febbraio. In quell'occasione, la casa reale danese aveva specificato che presentava sintomi lievi. Questa volta, le condizioni di salute non sono particolarmente dettagliate e da Copenaghen si comunica semplicemente che resterà qualche giorno in isolamento.

Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 13:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA