Funerali della regina Elisabetta, prezzi hotel su del 300%, voli in bilico e stop trasporti: ecco la guida per i turisti (cosa fare per essere rimborsati)

Regina Elisabetta, stop dei trasporti e prezzi degli hotel aumentati del 300% per il funerale : la guida per i turisti
Regina Elisabetta, stop dei trasporti e prezzi degli hotel aumentati del 300% per il funerale : la guida per i turisti
Mercoledì 14 Settembre 2022, 11:58 - Ultimo agg. 15 Settembre, 08:54
8 Minuti di Lettura

A Londra questi sono giorni di fermento dopo la morte della Regina Elisabetta II. Da domani la città si aspetta una domanda di viaggi senza precedenti in quanto si prevede che piu' di 1 milione di persone si recheranno nella capitale per le cerimonie ufficiali. E le prenotazioni e i prezzi degli hotel schizzano. Secondo il The Guardian alcuni alberghi hanno aumentati i costi delle stanze del 300%.

Regina Elisabetta, oggi pomeriggio la salma sarà trasferita a Westminster Hall

I funerali della Regina Elisabetta, la guida per i turisti

Dall'8 settembre, giorno in cui la monarca è morta il Regno Unito ha un lutto nazionale di 10 giorni che termineranno il 19 settembre con i funerali. Quindi prima di recarsi a Londra è bene sapere come muoversi. E sia per i turisti (che avevano in programma un viaggio nella città da tempo) che per i cittadini britannici (in coda nella capitale per dare l'ultimo saluto alla Regina) è fondamentale sapere cosa si potrà fare e cosa no.

Le chiusure

Il paese il 19 settembre si ferma dopo che il governo ha dichiarato che "non vi è alcun obbligo per le organizzazioni di sospendere attività commerciali" sono confermate chiusure commerciali diffuse tra cui alcuni supermercati e località di villeggiatura come Center Parcs. Anche il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) sta annullando gli appuntamenti in giornata. Il Royal Collection Trust, che gestisce le tenute e le attrazioni reali, ha chiuso tutti e sei i suoi siti per la durata del lutto, mentre l'Abbazia di Westminster è chiusa ai turisti fino al 21 settembre. 

 

Gli altri eventi verranno cancellati?

Sì. Se nel Regno Unito gli eventi non collegati alla morte della regina Elisabetta sono sospesi. Tutti i principali eventi sportivi saranno cancellati nel fine settimana del 17 e 18 settembre. E tutti gli eventi importanti, inclusi i festival cinematografici e le celebrazioni del Pride, sono stati ridimensionati o cancellati del tutto. E gli orari continueranno a cambiare nei prossimi giorni.

Regina Elisabetta, la salma a Buckingam palace: il suo popolo «in fila anche 35 ore»

I treni, e gli altri trasporti, funzioneranno? 

Probabilmente ci saranno interruzioni in tutto il Regno Unito, ma in particolare a Londra ed Edimburgo, dove si stanno svolgendo gran parte degli accordi cerimoniali ufficiali. A Londra, l'accesso ad alcune aree del centro città sarà limitato poiché le persone si recheranno a Buckingham Palace per commemorare la regina. «Ci aspettiamo grandi folle, che possono comportare rischi per la sicurezza pubblica», ha affermato il governo.

In un periodo straordinario come questo è bene valutare con attezione ogni spostamento. Pianificare i viaggi in anticipo «sarà essenziale», secondo una dichiarazione congiunta rilasciata martedì da Network Rail and Transport for London. Londra, hanno detto, sarà «eccezionalmente occupata» e le stazioni della metropolitana potrebbero chiudere temporaneamente per evitare il sovraffollamento. «Vedremo una domanda di viaggi senza precedenti nella capitale, soprattutto da mercoledì 14 settembre», si legge nella dichiarazione delle compagnie ferroviarie. «I fornitori di trasporti hanno piani ben sviluppati con personale e servizi extra in arrivo per aiutare le persone ad arrivare dove devono essere». Ai passeggeri della metropolitana di Londra viene chiesto di evitare la stazione di Green Park, la più vicina a Buckingham Palace a causa del «numero elevato di persone e di provare altre opzioni vicine tra cui Victoria, Piccadilly Circus e St James' Park».

Gli aeroporti e gli orari dei voli non dovrebbero essere interessati, ma i treni e gli autobus per gli aeroporti di Londra potrebbero subire ritardi e sovraffollamento.

Ci saranno più interruzioni del volo prima del funerale della regina Elisabetta?

Come detto questa settimana la città di Londra sarà all'insegna delle interruzioni dei trasporti. Gli addetti ai lavori temono interruzioni dei voli nel corso della settimana, principalmente a causa dell'arrivo dei capi di stato. I capi di stato stranieri e i loro coniugi dovrebbero arrivare a Londra su aerei commerciali per i funerali di stato della Regina. Ai leader mondiali è stato impedito di usare gli elicotteri per spostarsi «a causa del numero di voli operanti in questo momento» e gli è stato detto che non possono usare le proprie auto statali per partecipare al funerale, e invece lo faranno viaggiare in pullman scortati da un sito nella zona ovest di Londra. Il Foreign, Commonwealth and Development Office (FCDO) ha informato i leader stranieri che l'aeroporto di Londra Heathrow non sarà disponibile per l'organizzazione di voli privati ​​o per il parcheggio di aeromobili e che i leader che insistono per volare in privato dovrebbero arrivare in "aeroporti meno trafficati" intorno a Londra «dove possibile».

Si prevede che gli aerei subiranno interruzioni principalmente a Heathrow e Stansted e potrebbero essere imposte restrizioni al traffico aereo a Heathrow perché i voli generalmente arrivano sul centro di Londra e partono da Windsor, dove sarà sepolta la Regina. Anche altri passeggeri che volano dagli aeroporti del Regno Unito sono stati avvertiti di «eventi imprevisti» che potrebbero comportare la deviazione di voli commerciali e privati ​​dall'aeroporto di arrivo previsto.

Ci saranno più interruzioni del volo?

È probabile che questa settimana si verifichino interruzioni del volo negli aeroporti di Londra ed Edimburgo, anche se i passeggeri dovrebbero essere informati in anticipo di eventuali modifiche. Gli altri voli programmati dovrebbero operare normalmente.

Cosa fare se il tuo volo viene cancellato

Se il tuo volo viene cancellato o ritardato a causa del funerale della Regina, dovresti essere in grado di ottenere un risarcimento. La durata del ritardo varia a seconda della compagnia aerea, pertanto si consiglia di verificare direttamente con la propria compagnia aerea. Sui siti delle compagnie aeree si trovano tutte le informazioni su cancellazioni e risarcimenti. 

Regina Elisabetta, la figlia Anna da principessa ribelle a riferimento della sovrana: al suo fianco fino alla morte

Come partecipare alle commemorazioni

I funerali di stato si svolgono presso l'Abbazia di Westminster a Londra lunedì 19 settembre. Ma in anticipo, le persone hanno l'opportunità di commemorare la Regina in vari eventi e raduni in tutto il Regno Unito. Martedì sera la bara della regina sarà trasportata in aereo a Londra, dove sarà portata prima nella sua ex casa a Buckingham Palace. Si prevede che la bara sarà portata in processione su un carro armato mercoledì da Buckingham Palace a Westminster Hall, l'edificio più antico dell'Houses of Parliament, dove rimarrà nello stato per cinque giorni, fino a quando la nazione non terrà un minuto silenzio domenica 18 settembre alle 20. Tutte le strade del centro di Londra dovrebbero chiudere al traffico per consentire al pubblico di sostare lungo il percorso. La sala sarà aperta al pubblico per 24 ore su 24, con oltre tre quarti di milioni di visitatori attesi oltre la bara che sarà chiusa e collocata su una piattaforma rialzata nota come catafalco. 

La guida del governo per partecipare alla commemorazione

È un braccialetto di carta giallo il segno distintivo con il quale si potrà accedere nel pomeriggio a Westminster Hall ed inchinarsi per l'ultima volta davanti ad Elisabetta II: è appena cominciata la distribuzione dei braccialetti sull'Albert Embankment - il tratto di 'lungotamigì che corre fra Lambeth Bridge e Westminster Bridge dove molti sono in attesa già da ore e in pochi minuti si è già superato numero 2100. I braccialetti sono infatti numerati, ciò consente anche di mantenere sotto controllo il flusso.

Il governo britannico ha emesso una guida per chiunque abbia intenzione di andare in parlamento: «Dovrai rimanere in piedi per molte ore, possibilmente durante la notte, poiché la coda continuerà aa aumentare».Il consiglio è di evitare di portare con sé bimbi piccoli (viste le lunghe ore di attesa) e mettere in uno zainetto bevande e cibarie varie. I partecipanti dovranno passare attraverso i controlli di sicurezza prima di entrare nella Westminster Hall, quindi non sarà consentito l'ingresso di liquidi.

Vietate foto e abiti succinti, così come anche vestiti contrassegnati da marchi o messaggi di marketing. I bagagli più grandi possono essere lasciati presso il deposito bagagli, ma la capacità è limitata. I dettagli sui funerali di stato saranno diffusi «a tempo debito».

Funerali Regina Elisabetta, l'uniforme vietata a Harry (ma non ad Andrew), gli invitati, la location e il programma: ecco cosa sappiamo

Dove lasciare i fiori

Buckingham Palace è diventato un punto focale in cui le persone si riuniscono sin dalla morte della monarca. Tutti i fiori lasciati ai cancelli del palazzo verranno spostati nel vicino Hyde Park e nel Green Park Floral Tribute Garden, che sta diventando anche un punto di ritrovo per i visitatori.

L'incoronazione di re Carlo III

E l'incoronazione di re Carlo III? Questo evento non accadrà prima di qualche mese. Probabilmente non accadrà nemmeno quest'anno. L'incoronazione della regina Elisabetta II ebbe luogo 16 mesi dopo la sua ascesa al trono nel 1953, quindi anche l'incoronazione di suo figlio richiederà probabilmente diverso tempo. I dettagli non sono stati ancora resi pubblici ma è probabile che, nonostante l'attuale crisi del costo della vita, sarà un evento importante con abbondanza di sfarzo, sfarzo e tradizioni anacronistiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA