Vaccino, la regina Elisabetta (95 anni il 21 aprile) ha ricevuto anche la seconda dose

Giovedì 1 Aprile 2021
Vaccino, la regina Elisabetta (95 anni il 21 aprile) ha ricevuto anche la seconda dose

La regina Elisabetta, 95 anni il 21 aprile prossimo, ha ricevuto anche il richiamo del vaccino anti Covid prima di riapparire ieri in pubblico, per una cerimonia in onore del centenario dell'aeronautica militare australiana, dopo circa 5 mesi d'isolamento cautelare quasi totale nel castello di Windsor. Lo scrive stamane il Sun, ricordando che la sovrana britannica aveva avuto la prima dose il 9 gennaio assieme al 99enne principe consorte Filippo.

Meghan e Harry, la regina corre ai ripari contro le accuse di razzismo: arriva a Corte un esperto delle diversità

Principe Filippo lascia l'ospedale dopo un mese: a giugno compirà 100 anni

In seguito la prima iniezione era stata somministrata pure all'erede al trono Carlo e alla moglie Camilla, duchessa di Cornovaglia, la quale ha poi rivelato d'aver ricevuto AstraZeneca. Il tabloid riferisce inoltre dati aggiornati di un'adesione che sarebbe pari al momento a ben il 99,25% fra le oltre 4 milioni di persone a cui è stato finora offerto il richiamo vaccinale nel Regno (dove in totale sono state già inoculate più di 35 milioni di dosi).

 

 

Ultimo aggiornamento: 08:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA