Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ricoverati 13 studenti di una scuola privata per un'intossicazione

Martedì 17 Maggio 2022 di Marta Ferraro
Ricoverati 13 studenti di una scuola privata di Buenos Aires per un'intossicazione

Tredici studenti di una scuola privata di Buenos Aires, Argentina, sono stati ricoverati in ospedale per un'intossicazione causata da una sostanza non identificata, anche se all'inizio si credeva che potesse trattarsi di monossido di carbonio, secondo fonti ufficiali, come riporta la stampa locale.

Video

Secondo una dichiarazione del Ministero della Salute di Buenos Aires, i minori sono fuori pericolo e sono stati dimessi. Gli studenti, che frequentano la scuola Divina Providencia nel quartiere di Saavedra, hanno lamentato sintomi quali: mal di testa, vertigini e vomito e sono stati portati d'urgenza in ospedale dal personale sanitario e dai vigili del fuoco. «Tutti i pazienti sono stati sottoposti a una misurazione della carbossiemoglobina che ha dato un esito negativo. Per questo motivo sono iniziate le dimissioni mediche dei minori che si trovano in buone condizioni generali», ha chiarito una nota ufficiale.

I vigili del fuoco hanno continuato a ispezionare l'edificio dopo aver evacuato il resto degli studenti e il personale educativo. 

Ultimo aggiornamento: 16:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA