Galaxy Note 7, Samsung sospende le vendite: troppe esplosioni

Martedì 11 Ottobre 2016

Samsung sospende la vendita del Galaxy Note7. Lo riporta la stampa americana. Il colosso sudcoreano chiede ai partner, dalle compagnie telefoniche ai rivenditori, di non vendere lo smartphone mentre vanno avanti le indagini sui recenti incidenti. Il Note7 è stato richiamato nelle ultime settimane negli Usa dopo denunce sul fatto che il dispositivo va a fuoco. «Restiamo impegnati a lavorare diligentemente con le autorità per assumere tutte le misure necessarie a risolvere la situazione», afferma Samsung.

Ultimo aggiornamento: 13:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA