Si arrampica sul grattacielo per farsi un selfie, posta il video e cade: trovato morto

2
  • 1795
Era famoso sui social cinesi per le foto delle sue imprese sempre più spericolate mentre si arrampicava su costruzioni altissime a mani nude e mentre faceva piegamenti e esercizi pericolosi sospeso nel vuoto. L’ultimo azzardo, però, gli è stato fatale. Lo scorso 8 novembre Wang Yong Ning, 26 anni, ha postato l’ultimo video. Poi il silenzio per un mese. I suoi follower preoccupati hanno chiesto informazioni e poi hanno avuto conferma: Wang è morto cadendo da un grattacielo il giorno stesso in cui ha postato l’ultimo video.

 
Lunedì 11 Dicembre 2017, 09:53 - Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre, 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-12-11 15:03:58
lo ricorderemo come la buon anima del gua llera
2017-12-11 13:50:42
Icaro esiste ancora.

QUICKMAP