Sigarette elettroniche, l'allarme in Usa: Trump vuole vietarle

Sigarette elettroniche, l'allarme in Usa: Trump vuole il bando
L'amministrazione Trump è pronta a vietare le sigarette elettroniche, dopo che negli Usa si sono verificati almeno sei casi di decessi causati da una malattia polmonare che si sospetta legata proprio all'uso delle e-cigarette. La possibilità che venga presa tale drastica misura è emersa nel corso di un incontro con le autorità sanitarie federali al quale ha partecipato anche il presidente Donald Trump. Questi avrebbe espresso serie preoccupazioni per quella che viene considerata oramai un'epidemia, con centinaia di persone che soffrono di disturbi polmonari.



È quanto ha reso noto il segretario alla Salute statunitense, Alex Azar, dopo un incontro alla Casa Bianca con il presidente Donald Trump, in cui si è discusso delle restrizioni da imporre al settore, dopo che una malattia polomonare ha colpito centinaia di persone e ucciso almeno sei fumatori, su cui stanno indagando i Centers for Disease Control and Prevention.
 
Mercoledì 11 Settembre 2019, 20:04 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2019 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP