Suez, nave blocca il canale per la seconda volta: si arena una portacontainer

Giovedì 9 Settembre 2021
Suez, nave blocca il canale per la seconda volta: si arena un portacontainer

l'Autorità del Canale di Suez (SCA) ha dichiarato che una nave portacontainer si è arenata al 54° chilometro dell'alveo artificiale. Per questo, altre quattro navi in ​​viaggio da Port Said in direzione di Suez sono state bloccate. Rapporti locali hanno affermato che la SCA è stata costretta a sospendere la navigazione mentre si svolgevano i lavori per liberare la nave. Le fonti hanno suggerito che la portacontainer  segnalata come coinvolta nell'incidente fosse la Coral Crystal.

 

 

La nave, che batte bandiera panamense, è una bulk diretta a Port Sudan, con una lunghezza di 225 metri e una larghezza di 32 metri. L'imbarcazione, a quanto si sa, si è arenata nel ramo occidentale del canale al-Balah. Una fonte vicina all'incidente ha detto a The National che c'era stato un problema minore” che, dopo qualche tempo, è stato risolto. Sky News Arabia ha riferito successivamente che la nave era stata rimessa a galla con successo e il canale era di nuovo libero. 

Egitto, bus turistico si ribalta vicino Suez: 12 morti e 34 feriti. Passeggeri tornavano da Sharm El-Sheikh

 

Ultimo aggiornamento: 13 Settembre, 07:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA