Team di medici intrappolati su una strada innevata, vaccinano gli automobilisti per non sprecare le dosi

Venerdì 29 Gennaio 2021 di Marta Ferraro
Team di medici intrappolati su una strada innevata, vaccinano gli automobilisti per non sprecare le dosi

Un team di medici americani ha organizzato un centro di vaccinazione improvvisato nel bel mezzo di una strada innevata dopo essere rimasti bloccati da una tempesta di neve, che ha impedito loro di raggiungere la loro destinazione. I medici trasportavano diverse fiale di vaccino contro il covid-19 e hanno deciso di vaccinare gli automobilisti bloccati insieme a loro per evitare che si sprecassero, secondo quanto riferito dal Dipartimento della sanità pubblica della contea di Josephine attraverso il suo account Facebook.

I medici stavano tornando nella città dell'Oregon di Grants Pass dopo essere stati nell'Illinois in un centro di vaccinazione. Al team erano rimaste sei dosi da somministrare a Grants Pass, ma l'impossibilità di raggiungere la città entro il tempo consentito significava che il farmaco si sarebbe deteriorato prima di poter essere utilizzato. «Visto che non volevano sprecare nemmeno una dose, i medici hanno offerto agli automobilisti rimasti bloccati insieme a loro la possibilità di vaccinarsi in un'ambulanza che si trovava nelle vicinanze», si legge sul profilo Facebook.

Dal canto suo, Mike Weber, direttore della sanità pubblica della contea di Josephine, ha affermato che l'improvvisa campagna di vaccinazione nel mezzo della strada bloccata è stata una delle «operazioni più interessanti» a cui avesse mai partecipato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA