Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Terremoto in Cile, forte scossa spavento a Santiago anche tra i manifestanti anti-Governo

Martedì 5 Novembre 2019
Terremoto in Cile, forte scossa spavento a Santiago anche tra i manifestanti anti-Governo
SANTIAGO DEL CILE - Una forte scossa di terremoto è stata avvertita a Santiago del Cile, dove gli edifici hanno oscillato, mentre migliaia di persone erano in strada per le proteste che da settimane attraversano il paese sudamericano. Lo US Geological Survey ha indicato la magnitudo a 6.0, individuando l'epicentro a 28 km da Illapel, nel pressi della zona costiera centrale del Cile, a 49 km di profondità. Non ci sono al momento notizie di vittime o danni rilevanti. Nel 2010 un sisma di magnitudo 8.8, seguito da tsunami, causò 525 morti.
Ultimo aggiornamento: 11:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA