Terremoto in Papua Nuova Guinea di magnitudo 7.7: «Blackout e danni»

Terremoto in Papua Nuova Guinea di magnitudo 7.7: «Blackout e danni»
0
  • 243
Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.7 è avvenuta poco fa nella zona di Papua Nuova Guinea. La terra ha tremato alle 14.58 ora italiana. L'epicentro del sisma è stato registarto nella zona dell'oceano Pacifico con coordinate geografiche (lat, lon) -4.1, 152.61 ad una profondità di 20 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica Ingv di Roma.  Il centro di monitoraggio Usa del Pacifico ha diramato un'allerta tsunami per la Papua Nuova Guinea e le isole Salomone, allerta che il centro americano di monitoraggio del Pacifico ha revocato dopo il sisma di magnitudo 7.5 - la prima stima era 7.7 - che ha colpito l'area. Secondo alcune fonti, il sisma ha causato interruzioni di elettricità e danni.

Terremoto a Panama, magnitudo 6.1 al confine con il Costa Rica

Ricercatore dell'Ispra si toglie la vita con il gas di scarico: studiava i terremoti


«Sulla base dei dati preliminari, pericolose onde di tsunami sono possibili lungo le coste entro i 1.000km dall'epicentro del sisma», riferisce l'allerta dopo il sisma di magnitudo 7.7 registrato nell'area.
 
 


Martedì 14 Maggio 2019, 15:23 - Ultimo aggiornamento: 14-05-2019 19:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP