Terrorismo, da Nizza a Berlino: auto e camion contro la folla. La lunga scia di sangue

Terrorismo, da Nizza a Berlino: auto e camion contro la folla
ROMA, 7 APR - Il nuovo episodio, oggi pomeriggio nel centro della cittadina di Muenster, in Germania, dove un furgone è stato lanciato sulla folla tra i tavolini di un bar all'aperto, causando diversi morti e almeno 20 feriti, è solo l'ultimo in ordine di tempo di una lunga di episodi simili. Molti sono ispirati all'Isis che spesso ha invitato al terrorismo 'fai da tè, suggerendo proprio gli attacchi ai pedoni.

Ecco i precedenti:
* 14 LUGLIO 2016, NIZZA - Un tir si lancia a tutta velocità sulla Promenade des Anglais, gremita di gente per le celebrazioni della festa nazionale francese. Il conducente, il tunisino Mohamed Lahouaiej-Bouhlel, travolge e uccide 86 persone, tra cui molti bambini, prima di essere ucciso a sua volta. I feriti sono oltre 450. Sei le vittime italiane.

* 19 DICEMBRE 2016, BERLINO - Anis Amri, tunisino, piomba con un camion, sul mercatino di Natale, uccidendo
12 persone (tra le vittime l'italiana Fabrizia Di Lorenzo) e ne ferisce altre 50.

* 22 MARZO 2017, LONDRA - Sul ponte di Westminster Khalid Masood, cittadino britannico di fede islamica, fa scorrere il sangue all'ombra del Parlamento più antico del mondo, falciando pedoni come birilli a bordo di un suv e poi accoltellando un agente a morte prima di essere abbattuto. Le vittime sono 5.

* 7 APRILE 2017, STOCCOLMA - Un camion piomba a tutta velocità tra i passanti nella zona dello shopping pedonale del centro uccidendo almeno 4 persone. Dopo ore di caccia viene arrestato un uomo. «Atto terroristico», dice il premier.

* 19 GIUGNO 2017, PARIGI - All'indomani della vittoria del movimento europeista del presidente francese Emmanuel Macron nelle legislative, un trentenne francese già noto agli 007, si schianta volontariamente con la sua auto, una Renault Megane, contro un furgone della Gendarmeria di pattuglia sugli Champs Elysees. L'assalitore muore poco dopo per gravi lesioni. A bordo della camionetta c'erano otto agenti, tutti illesi.

* 9 AGOSTO 2017, LEVAILLOS (NORD PARIGI) - Un gruppo di militari dell'operazione antiterrorismo Sentinelle viene investito da un'auto a Levallois-Perret, alle porte di Parigi, guidata da un algerino. Dei sei militari francesi travolti due sono gravi.

* 17 AGOSTO 2017, BARCELLONA - Un furgone bianco guidato dal 22enne Younes Abouyaaqoub piomba sulla folla che passeggiava sulla Rambla, nel cuore di Barcellona, facendo una strage. Almeno 13 morti e 80 feriti, 15 dei quali gravi. L'Isis rivendica.

* 31 OTTOBRE 2017, NEW YORK - Un pickup si scaglia contro un gruppo di ciclisti su una ciclabile lungo l'Hudson per poi finire contro uno scuolabus nel sud di Manhattan. Il bilancio è di 8 morti. L'autore, un uzbeko che urlava 'Allah Akbar' è stato arrestato: 'Ho colpito a Halloween per fare più morti possibilì.

* 10 NOVEMBRE 2017, BLAGNAC (FRANCIA) - Un auto investe un gruppo di studenti davanti al liceo Saint-Exupèry nella cittadina vicino Tolosa, lasciando a terra tre studenti cinesi tra i 22 i 23 anni, di cui una ragazza grave seppur non in pericolo di vita.
Sabato 7 Aprile 2018, 18:47 - Ultimo aggiornamento: 07-04-2018 18:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP