Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Un bambino di quattro anni annega in una piscina privata

Giovedì 5 Maggio 2022 di Marta Ferraro
Un bambino di quattro anni annega in una piscina privata

Un bambino di quattro anni è morto annegato nella piscina privata di una villa a Quinta da Barca, un condominio di lusso situato a Gandra, Portogallo.

Secondo Jornal de Noticias, il padre del bambino è entrato nel pronto soccorso dell'Hospital de Fão, intorno alle 21, con il bambino in braccio, già in arresto cardiorespiratorio. Nel nosocomio, è stato possibile solo constatare la morte del minore.
I genitori del piccolo, di nazionalità belga, che però vivono stabilmente in quel condominio, vengono accompagnati da un'équipe di psicologi per elaborare il lutto. La coppia ha un altro figlio di quasi un anno.

Al momento la Polizia Giudiziaria sta effettuando le indagini del caso, per appurare se ci sono responsabilità dell'incidente e per definire la dinamica dell'accaduto. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA