Un uomo spinge una donna sui binari della metropolitana in Belgio e il macchinista riesce a frenare appena in tempo

Martedì 18 Gennaio 2022 di Marta Ferraro
Un uomo spinge una donna sui binari della metropolitana in Belgio e il macchinista riesce a frenare appena in tempo - VIDEO

Un uomo ha deliberatamente spinto una donna sui binari della metropolitana di Bruxelles, Belgio.

Un video ripreso dalle telecamere di sicurezza mostra il momento in cui un uomo attende l'arrivo del treno alla stazione di Rogier e, apparentemente senza alcun motivo, spinge una donna da dietro verso i binari.

Nel mentre, si vede il treno fermarsi appena in tempo prima di investire la vittima di 55 anni che non ha potuto evitare di cadere. Dopo l'incidente, il conducente ha raccontato di aver dovuto tirare il freno di emergenza per evitare il peggio.

Gli altri viaggiatori hanno aiutato la donna a risalire dai binari, secondo la compagnia di trasporti pubblici di Bruxelles, che gestisce il servizio di metropolitana nella capitale. Fortunatamente, la vittima ha riportato solo lievi ferite ed è stata portata in ospedale in stato di shock.

Secondo il quotidiano Het Nieuwsblad, l'aggressore è un francese di 23 anni fuggito dopo aver spinto la donna. Tuttavia, è stato arrestato nella stazione attigua, De Brouckère, «grazie alla diffusione delle immagini dell'accaduto», ​​ha detto il pubblico ministero Sarah Durant.

Il giovane è stato arrestato «per tentato omicidio» e un giudice inquirente gli ha ordinato di sottoporsi a una valutazione psichiatrica per stabilire se è penalmente perseguibile per le sue azioni.

Un parente non identificato del sospettato ha commentato che «non riuscivano a capire cosa gli fosse successo», dopo che la Procura ha fatto notare che il giovane non aveva alcun legame noto con la vittima, come riferisce The Brusels Times.

Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio, 13:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA