Capitol Hill, è allarme negli Usa: «Estremisti in azione, allerta sicurezza»

Giovedì 4 Marzo 2021 di Luca Marfé
Capitol Hill, è allarme negli Usa: «Estremisti in azione, allerta sicurezza»

Washington, il Congresso trema ancora. E si blinda.

Dopo l’assalto a Capitol Hill del 6 gennaio scorso, costato all’America 5 morti e migliaia di fotogrammi scempio che hanno fatto il giro del mondo, ad arroccarsi adesso è la Camera dei Rappresentanti. Un’intera sessione cancellata e una motivazione tanto semplice quanto inquietante: «Gruppi di estremisti sono pronti a entrare - di nuovo - in azione, l’allerta sicurezza è massima». E impone...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA