Usa, cento vetture coinvolte in un maxi-tamponamento a causa della neve: l'incidente visto da un drone

Usa, cento vetture coinvolte in un maxi-tamponamento a causa della neve: l'incidente visto da un drone
di Federica Macagnone


Il gelo e la neve che si stanno abbattendo sul Missouri, in Usa, hanno provocato domenica scorsa una serie impressionante di scontri e tamponamenti a catena sull'asfalto ghiacciato della Interstate 44 che hanno coinvolto oltre cento automobili e tir, causando nei pressi di Lebanon la morte di una donna di 63 anni, Deborah Anderson, e il ferimento di 12 persone. Tre incidenti separati nel tratto tra il miglio 138 e il miglio 186 che hanno messo a dura prova vigili del fuoco, polizia e volontari intervenuti sul posto: l'autostrada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia intorno alle 17 ed è stata completamente riaperta solo lunedì mattina. 


Per rendersi conto in un attimo di quanto la tempesta di neve avesse reso proibitive le condizioni di guida e delle dimensioni degli incidenti, basta dare un'occhiata al video girato dall'alto da un drone che ha sorvolato la zona, postato su Facebook dai volontari dei vigili del fuoco di Conway. Carreggiate paralizzata, auto e camion fuori strada, vetture incastrate: un filmato che vale più di mille parole e corrobora l'avvertimento dato lunedì dal dipartimento dei Trasporti del Missouri, che ha invitato i guidatori a usare la massima prudenza. Quelli di domenica sulla Interstate 44, infatti, sono solo alcuni degli almeno 350 incidenti provocati negli ultimi giorni in Missouri dal gelo e dalla neve. Pesante il bilancio di vite umane: 11 morti e decine di feriti.
Mercoledì 7 Febbraio 2018, 09:06 - Ultimo aggiornamento: 07-02-2018 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP