Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La voragine che sta svuotando il lago: il bacino d'acqua si sta esaurendo

Martedì 5 Maggio 2015
Il lago Lost

WASHINGTON - Una grossa buca in Oregon, stato nel Nord-Ovest degli Usa, sta svuotando il lago Lost. Proprio come in una vasca da bagno in cui viene tolto il tappo, l’acqua viene risucchiata via dalla voragine e il lago si sta esaurendo.

Un fenomeno che si ripete ogni anno nel lago di origine vulcanica, ma il cui meccanismo rimane un mistero. Come ha spiegato al Bulletin Jude McHugh, portavoce della Foresta Nazionale di Willamette, lo specchio d'acqua di origine vulcanica ''si riempie in inverno e poi si asciuga".

L'ipotesi è che il flusso provenga da una falda acquifera, da cui nascono le sorgenti della zona. Alcuni hanno cercato di tappare il ''buco'', ma senza successo. Il personale del servizio forestale statunitense ha persino trovato parti di automobili, motori e altri detriti, probabilmente messi lì per tentare di fermare l'acqua.

Ultimo aggiornamento: 18:29