Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Compra una valigia all'asta e trova i resti di due bimbi, macabra scoperta in Nuova Zelanda

Giovedì 18 Agosto 2022
Compra una valigia all'asta e trova i resti di due bimbi, macabra scoperta in Nuova Zelanda

Macabra scoperta in Nuova Zelanda. I resti di due bambini sono stati trovati in una valigia acquistata all'asta in un magazzino di Auckland. A trovare i due corpi, che sembrano appartenere a piccoli di 5 e 10 anni, è stata una famiglia che aveva acquistato un rimorchio pieno di oggetti rimasti abbandonati in un deposito. 

Benevento, morto bimbo di 4 mesi: era ricoverato per trauma cranico, la Procura ascolta i genitori

Indagini in corso: morti da anni, si cerca l'identità 

Per far luce sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta. La polizia Neozelandese sostiene che i corpi  siano rimasti nel deposito per diversi anni e sta lavorando per capire l'identità delle due vittime. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire tutti i passaggi di carico e scarico avvenuti nel magazzino per risalire al proprietario delle valigie e alla data di deposito.  «Questa non è un'indagine facile e non importa per quanto tempo o per quanti anni presti servizio e indaghi su casi orribili come questo, non è mai un compito facile» ha commentato l'ispettore Tofilau Faamanuia Vaaelua.  

Ultimo aggiornamento: 16:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA