Variante Omicron, Biden corre ai ripari. Fauci: «Potrebbe essere già negli Usa»

Sabato 27 Novembre 2021 di Luca Marfé
Variante Omicron, Biden corre ai ripari. Fauci: «Potrebbe essere già negli Usa»

WASHINGTON - Nuova variante, nuove restrizioni, vecchi vaccini.

La Casa Bianca corre ai ripari contro la variante Omicron del coronavirus e intanto Joe Biden chiude i confini a Sud Africa e, attenzione, ad almeno altri sei Paesi africani.

Una mossa che lascia presagire decisioni ulteriori e imminenti.

Nel frattempo, l’allarme lo lancia il solito Fauci.

In primis, premette che potrebbe essere già atterrata in America.
E in secondo luogo, si dice preoccupato di questa mutazione, ma anche di tutte quelle che potrebbero venire poi, ancora.

E allora non si capisce bene sulla base di quale logica o di quale scienza il governo americano, proprio con questa motivazione, provi a spingere le dosi booster di vaccini però…vecchi. 

Video

Qui a Washington DC aleggia un certo scetticismo e altrove, in particolare in quegli Stati a guida repubblicana che con il Covid hanno già avuto una relazione piuttosto complicata o meglio ancora hanno pensato di poterla non avere affatto, le cose vanno pure peggio.

Regna un’enorme confusione e, alle porte del Natale, il timore di nuove chiusure.
La paura insomma di “incassare”, si fa per dire, una pioggia di disdette e di strade di nuovo vuote.

Come se non bastasse, la borsa americana va pesantemente ko.

E pensare che Biden aveva promesso, testuali parole, l’indipendenza dal virus per il 4 luglio scorso.
Qua si rischia davvero di ricominciare tutto daccapo. 

Ultimo aggiornamento: 20:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA