La proposta di un miliardario: «Cercasi single per viaggio sulla luna». Ecco come candidarsi

Martedì 14 Gennaio 2020 di Paolo Travisi

Insolita e straordinaria, la proposta del miliardario giapponese, Yusaku Maezawa, che si rivolge al web per cercare l'anima gemella, da portare in viaggio sulla Luna. Non è un'idea romantica priva di fondamento, quella di Maezawa, imprenditore dell'abbigliamento online, che può vantare, – scrive Forbes – un patrimonio di 2 miliardi di dollari. L'imprenditore, infatti, ha creato un apposito sito dove candidarsi, basta cliccare su mz.abema.tv ed entro il 17 gennaio compilare il form, a patto di soddisfare i requisiti per accedere alla selezione. Ma cosa sta cercando esattamente Mr Maezawa? Ecco i requisiti per candidarsi come anima gemella.

LEGGI ANCHE Magnate giapponese regala 8 milioni di euro a mille follower su Twitter: come fare per riceverli

«Essere single ed avere almeno 20 anni o più, con una personalità brillante e sempre positiva, possedere interesse per un viaggio nello spazio ed avere la possibilità di partecipare al training necessario», questo è quanto si legge sul sito alla voce application conditions, a cui bisogna aggiungere «il desiderio di godersi la vita pienamente e sperare per la pace nel mondo».

LEGGI ANCHE I 50 anni dell'uomo sulla Luna: epopea Apollo 10, l'italiano che salvò razzo e missione

Requisiti semplici e concreti, quelli richiesti dal magnate giapponese, uscito recentemente da una storia d'amore con l'attrice 27enne Ayame Goriki, 27 anni, che fissa nell'anno 2023, la data del viaggio sulla Luna a bordo di un razzo di SpaceX di Elon Musk. A rendere ancora più affascinante la proposta, è la realizzazione di un documentario, dal titolo "Full Moon Lovers", che sarà trasmesso in streaming su AbemaTV.

LEGGI ANCHE Ceneri di un gatto spedite per la prima volta nello spazio: il proprietario lancia una raccolta fondi

Per spiegare le motivazioni che lo hanno spinto a questa ricerca sul web, Yusaku Maezawa, dopo aver raccontato i suoi successi professionali e la grande ricchezza accumulata scrive: «Ora sto ricominciando la mia vita. Ho 44 anni. Mentre i sentimenti di solitudine e di vuoto iniziano lentamente ad affluire su di me, c'è una cosa a cui penso: continuare ad amare una donna».
 



Maezawa, fondatore di Zozotown, il più grande rivenditore di abbigliamento online giapponese, non è nuovo a proposte insolite lanciate nel mondo del web. Qualche giorno fa ha donato 9 milioni di dollari a mille followers di Twitter, a cui come controparte ha chiesto di ritwittare il tweet di annuncio e di rispondere ad alcune domande per capire se i soldi rendono un uomo più felice.

Ultimo aggiornamento: 18:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA