Violenta e uccide il figlio della fidanzata di un anno: «Non ne potevo più di sentirlo piangere»

Lunedì 13 Settembre 2021
Violenta e uccide il figlio della fidanzata di un anno: «Non ne potevo più di sentirlo piangere»

Violenta e uccide il figlio di un anno della sua fidanzata. Keishawn Gordon, 23enne del Bronx, a New York, ha ucciso il piccolo Legacy Beauford, che la sua compagna (e madre del bimbo) gli aveva affidato per una notte. L'uomo avrebbe prima abusato di lui soltanto perché era irritato dal continuo pianto del bimbo.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA