Violentava bambini nell'asilo in cui lavorava: condannato a 18 anni

Sabato 24 Luglio 2021
Violentava bambini nell'asilo in cui lavorava: condannato a 18 anni

È stato condannato a 14 anni di carcere Jayden McCarthy, un 18enne arrestato per aver violentato diversi bambini nell'asilo in cui lavorava come educatore a Torquay, nel Regno Unito. Gli abusi risalgono a due anni fa quando il giovane aveva 16 anni ed era ancora minorenne. La denuncia è scattata dopo che una degli alunni ha raccontato quello che le era successo ai genitori con dettagli raccapriccianti. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 16:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA