Il ministro Calenda gela il Pd: «In caso di alleanza con M5S strappo la tessera e mi dimetto»

Calenda: «In caso di alleanza con il M5S mi dimetto»
ARTICOLI CORRELATI
10
  • 36
Nessun passo indietro. «In caso di alleanza» con il Movimento 5 Stelle, il ministro dello sviluppo economico, Carlo Calenda, conferma il suo addio ai Dem.

Lo fa via twitter rispondendo ad un suo follower che gli chiede: «Anche lei aveva promesso di dimettersi da nuovo iscritto in caso di trattativa con i 5 Stelle. O mi sbaglio?». «In caso di alleanza», è la risposta, «e lo confermo».
 
Mercoledì 25 Aprile 2018, 10:04 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 13:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-04-25 19:40:21
caro carlo non sarai l'unico anzi saremo tanti, come ho scritto al commander in chief lo ripeto pure a te : meglio soli che male accompagnati sempre e comunque, ciao ministro calenda
2018-04-25 18:13:30
Calenda! Chi era costui? (Don Abbondio)
2018-04-25 15:52:19
forse uomo onesto nel pd,non ci credo voglio vedere i fatti dopo le parole
2018-04-25 15:30:14
vamos ......
2018-04-25 13:52:37
strappa la tessera? Meno male. Ce ne possiamo finalmente liberare! Che ci fa uno come Calenda nel PD?

QUICKMAP