Castiello (Lega) denuncia: «Frasi sessiste da esponente Fdi in Basilicata, Meloni intervenga»

Lunedì 2 Maggio 2022
Castiello (Lega) denuncia: «Frasi sessiste da esponente Fdi in Basilicata, Meloni intervenga»

«Imbarazzanti, volgari e vergognose le parole che l 'esponente di Fratelli d'Italia in Basilicata avrebbe rivolto  all'assessore Donatella Merra. «Gargarismi di pisello» sono parole oltremodo sessiste e senza precedenti.  Un insulto al genere femminile, alla civiltà e a chi si prodiga per la parità. Giorgia Meloni intervenga e dia un segnale chiaro in nome del rispetto e di tutte le donne». Lo dichiara la deputata della Lega, Pina Castiello.

L'imbarazzante episodio è avvenuto durante la votazione in diretta streaming del Consiglio regionale della Basilicata. L'assessore Merra aveva lamentato in precedenza un malessere, e il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, nonché ex assessore, ha consigliato alla donna «gargarismi di pisello», vantandosi poi del fatto con un altro consigliere regionale di Italia Viva e con un altro consigliere regionale di Fratelli d'Italia.

Ultimo aggiornamento: 4 Maggio, 18:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA