Crisi di governo, Mastella: «Do una mano al Paese poi fondo un altro partito»

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Adolfo Pappalardo
Crisi di governo, Mastella: «Do una mano al Paese poi fondo un altro partito»

«Cerco solo di dare un contributo nella parte crepuscolare della mia vita...», dice sornione Clemente Mastella, sindaco di Benevento ma inaspettato puntellatore, in queste ore, del governo Conte bis. Lui che uno ne fece cadere: «Ma no smettiamola, io mi dimisi ma Prodi lo fecero cadere Turigliatto e altri». E ieri dai profili social di mezza Italia, anche quelli senza alcuna simpatia dc, anzi, osannano Mastella salvatore del governo.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio, 12:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA