GIUSEPPE CONTE

Crisi governo, Renzi: «Non mi impicco ai nomi». Ma tifa per Franceschini

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Alberto Gentili
Crisi governo, Renzi: «Non mi impicco ai nomi». Ma tifa per Franceschini

«Potevamo vincere, invece adesso possiamo stravincere». Con queste parole Matteo Renzi, poco prima dello strappo con cui ha annunciato le dimissioni di Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, ha cercato di tranquillizzare i suoi che gli chiedevano di accogliere l'appello di Giuseppe Conte a «un nuovo patto di legislatura». E dunque di rinunciare all'affondo.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA