Infrastrutture e servizi, ecco le priorità per il Sud del nuovo governo giallorosso

di Nando Santonastaso

Discontinuità nelle priorità. È il messaggio che filtra da molti dei ragionamenti sulle scelte del nuovo governo in chiave Mezzogiorno. Discontinuità che vuol dire anche cambio di narrazione. «Perché non se ne può più di restare aggrappati al Nord produttivo e al Sud da assistere», sbotta ad esempio Luca Bianchi, direttore della Svimez.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 31 Agosto 2019, 08:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP