Ddl Zan, ecco perché il centrosinistra accelera al Senato (ma va incontro a modifiche e «tradimenti»)

Mercoledì 23 Giugno 2021
Ddl Zan, ecco perché il centrosinistra accelera al Senato (ma va incontro a modifiche e "tradimenti")

Pd, M5s, Leu e Italia Viva sono pronti a chiedere la calendarizzazione in Aula del disegno di legge Zan contro l’omofobia, nella capigruppo che si terrà questo pomeriggio al termine dei lavori dell’Assemblea impegnata con le comunicazioni del Premier Mario Draghi. La mossa del fronte progressista è rivolta al strappare il disegno di legge a quella che chiamano «la palude» della commissione Giustizia guidata dalla Lega. E da cui il ddl...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA