Decreto sicurezza, verso l’accordo in maggioranza: Ong, le multe milionarie scendono a 560 euro

Martedì 14 Luglio 2020
Decreto sicurezza, verso l’accordo in maggioranza: Ong, le multe milionarie scendono a 560 euro

Decreto sicurezza, si va verso l’accordo nella maggioranza di governo e le multe milionarie per le Ong potrebbero scendere a 560 euro. Via le multe milionarie alle navi delle Ong, dunque, con trasformazione dell'illecito da amministrativo in penale, allargamento delle maglie che consentono di arrivare alla protezione umanitaria, revisione del sistema di accoglienza Siproimi, possibilità per i richiedenti asilo di iscriversi all'anagrafe comunale. Sono i punti principali della bozza di decreto presentata oggi agli esponenti della maggioranza dal ministro dell'Interno Luciana Lamorgese.

Migranti, arrivati al Celio i 13 bengalesi di Roccella Jonica. Pronti gli ospedali militari

Migranti, 11 positivi al coronavirus sbarcati a Pozzallo: tutto il gruppo in isolamento


 

Via i decreti Salvini


È il provvedimento che cancellerà buona parte delle misure contenute nei Decreti Salvini. Nel testo vengono ampliati i permessi speciali a chi rischia di subire «trattamenti inumani e degradanti» nel proprio Paese, a chi necessita di cure mediche, a chi proviene da Paesi in cui sono avvenute «gravi calamità»; si dimezzano i tempi di trattenimento nei Cpr (da 180 a 90 giorni); si riorganizza il sistema di accoglienza secondo due livelli (uno di prima assistenza l'altro anche con l'integrazione) e strutture con piccoli numeri gestite da Comuni ed allargate ai richiedenti asilo; viene introdotta la convertibilità di diverse tipologie permessi di soggiorno in permessi per motivi di lavoro; si interviene sulla 'tenuità del fatto' riguardo le ipotesi di violenze a pubblico ufficiale.

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 11:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA