M5S, Di Maio chiede la grazia a San Gennaro. Aperto dialogo con De Magistris

Martedì 19 Settembre 2017 di Ilenia De Rosa
Di Maio e de Magistris

Non ha voluto fare commenti sulla sua candidatura a premier ma con Luigi de Magistris ha avuto un confronto sul futuro di Napoli e sul ruolo degli enti locali. Luigi Di Maio oggi ha partecipato ai riti solenni per la festività di San Gennaro, assistito al miracolo e, a margine, ha avuto modo di chiacchierare col sindaco della città. Si è soffermato sull'importanza di «ricominciare a investire sui servizi sociali, valorizzare gli enti locali virtuosi e mettere a posto le partecipate di questo paese».
 


Sulla manovra economico finanziaria de Magistris invita il Governo, e dunque i rappresentanti istituzionali, a mandare un «segnale soddisfacente per i cittadini e gli enti locali». «Noi sindaci abbiamo fatto rete» sottolinea. E sul dialogo con Di Maio non trova stranezze. «Il dialogo è sempre positivo, con il confronto c'è sempre da imparare reciprocamente».

Ultimo aggiornamento: 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA