Draghi, Salvini applaude la linea sui migranti ma meno quella sull'Ue: «Ora cantieri e giù le tasse»

Giovedì 18 Febbraio 2021 di Emilio Pucci
Draghi, Salvini applaude la linea sui migranti ma meno quella sull'Ue: «Ora cantieri e giù le tasse»

Non è certo piaciuta a Salvini l'insistenza di Draghi sull'irreversibilità dell'euro, la sottolineatura ripetuta più volte sulla necessità di una maggiore integrazione europea. Sono sembrate agli occhi del leader leghista delle provocazioni inutili. «Io mi occupo di lavoro. E Draghi ha sempre ragione», ha glissato con i cronisti, «il tema della moneta non lo ritengo d'attualità oggi». Anche Giorgetti pur apprezzando e non poco il discorso del...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA