Draghi, il leghista Giorgetti è la sua ombra e Brunetta seduce M5S

Giovedì 18 Febbraio 2021 di Mario Ajello
Draghi, il leghista Giorgetti è la sua ombra e Brunetta seduce M5S

Cravatta verde, spilletta di Alberto da Giussano, ma il cuore padanista di Giorgetti batte fortemente, pragmaticamente, per Draghi. Si muove da suo vice. Gli siede affianco nel discorso del premier in aula al Senato il numero due della Lega, quando Draghi demolisce il sovranismo. Insieme, addirittura, giocano con il telefonino. Che tandem. E del resto non s’era quasi mai visto nella storia repubblicana che, accanto al premier nel giorno...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA