GIUSEPPE CONTE

Draghi e Covid, l'Italia resta divisa in zone: niente lockdown nazionale, ma fasce rosse locali. Il piano

Martedì 16 Febbraio 2021 di Alberto Gentili
Draghi e Covid, l'Italia resta divisa in zone: niente lockdown nazionale, ma fasce rosse locali. Il piano

Non ci sarà alcuna rivoluzione sul fronte della lotta al Covid. Mario Draghi ha tempo fino al 5 marzo, quando scadrà il Dpcm attualmente in vigore, per decidere la nuova strategia. Ma da ciò che filtra da palazzo Chigi e in base alle prime scelte del premier, la linea resterà quella di Giuseppe Conte: massima cautela e rigore. Soprattutto adesso che l'aggressione delle “varianti” inglese, brasiliana e sudamericana hanno fatto scattare...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 23:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA